Stampa questa pagina  Segnala questa pagina

Assegnazione profilo di prelievo standard


Questa richiesta va fatta per modificare il profilo di prelievo giornaliero “standard” assegnato alla fornitura gas.

Ciascun Punto di Riconsegna del gas naturale è caratterizzato da due dati necessari a determinare la stima dell’andamento dei consumi, ovvero:

  • il prelievo annuo presunto: rappresenta la miglior stima del consumo annuo;
  • il profilo di prelievo standard: è un insieme di valori giornalieri che rappresentano l'andamento dei consumi nel tempo, in funzione della categoria d’uso, della classe di prelievo e della zona climatica.

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas, con la delibera n. 229/2012/R/GAS, è intervenuta sull’argomento, stabilendo:

  1. un nuovo metodo di determinazione del prelievo annuo presunto, sulla base delle   due più recenti letture del contatore disponibili – le quali devono essere distanziate fra loro di almeno 300 giorni – e del profilo di prelievo standard;
  2. un nuovo criterio di assegnazione del profilo di prelievo standard, sulla base dell’uso del gas (tecnologico o civile) e del prelievo annuo.

Ciascun profilo di prelievo standard è composto da 365 valori giornalieri percentuali (la cui somma è quindi pari al 100% del consumo presunto); pertanto il prelievo giornaliero presunto di ogni Punto di Riconsegna (PDR) è calcolato moltiplicando il prelievo annuo presunto per il peso percentuale di ciascun giorno.

La determinazione del prelievo annuo presunto, l’assegnazione del profilo di prelievo standard, e quindi i calcoli per determinare i prelievi presunti di ciascun giorno, spettano alle società di distribuzione, le quali utilizzeranno tali dati per le seguenti attività:

  • Stima dei prelievi in caso di sostituzione nella fornitura a clienti finali (c.d. switching), quando il distributore sia impossibilitato a rilevare la lettura per cause indipendenti dalla propria volontà;
  • Allocazione dei volumi di gas tra gli utenti dei punti di riconsegna condivisi del sistema di trasporto;
  • Determinazione del corrispettivo di distribuzione e conseguente fatturazione mensile;
  • Ripartizione dei consumi tra due anni termici consecutivi.

 

Tabella Profili Standard

 Codice
Descrizione Componente termica
C1 Riscaldamento
C2 Cottura cibi e/o produzione di acqua calda sanitaria No
C3 Riscaldamento + cottura cibi e/o produzione di acqua calda sanitaria
C4 Condizionamento No
C5 Condizionamento + riscaldamento
T1 Tecnologico (artigianale-industriale) No
T2 Tecnologico + riscaldamento

 


Codice Giorni settimanali di prelievo

  1. 7 giorni
  2. 6 giorni (escluse Domeniche e festività nazionali)
  3. 5 giorni (esclusi Sabati, Domeniche e festività nazionali)

L’Autorità ha anche stabilito che in taluni casi i titolari dei Punti di Riconsegna possono attestare, attraverso l’invio alla propria società di vendita di una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, un utilizzo del gas diverso da quello loro assegnato; precisamente:

  • I titolari di PDR con uso civile possono attestare un utilizzo del gas per il condizionamento, chiedendo l’associazione delle categorie d’uso C4 o C5;
  • I titolari di PDR con uso civile e con prelievo annuo superiore a 5.000 Smc possono attestare un utilizzo del gas diverso da quello loro assegnato, chiedendo l’assegnazione della categorie d’uso C2 o C3;
  • I titolari di PDR con uso tecnologico possono attestare un utilizzo del gas diverso da quello loro assegnato, specificando la categoria d’uso e la classe di prelievo da associare al proprio PDR.

E’ possibile scaricare il modulo della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà da utilizzare per l’attestazione di quanto sopra.

 

icona pdf

Modulo aggiornamento profili di prelievo fornitura gas naturale

scarica >

 

 

 
 

 

Il modulo, debitamente compilato e firmato, dovrà essere inviato ad Utilità mediante una delle seguenti modalità:

 

sx_top top dx_top
sx

Via posta

(raccomandata A/R)

Utilità S.p.A. - Servizio Clienti
Corso Como, 15
20154 Milano

dx
sx_bottom bottom dx_bottom
oppure
sx_top top dx_top
sx

Via FAX



al numero 02.310.347.205

 

dx
sx_bottom bottom dx_bottom

NEWSLETTER

Ogni mese novitą e approfondimenti utili sul mercato e su Utilitą

SERVIZIO CLIENTI

Un numero gratuito per assistenza sui servizi online, chiarimenti amministrativi e informazioni commerciali dedicate a Clienti, fornitori, partner e alle aziende interessate a diventarlo.
800 94 39 39
(da lunedì a venerdì,dalle 8 alle 20)

Se non sei ancora nostro Cliente scopri i prodotti e servizi di Utilità >