Stampa questa pagina  Segnala questa pagina

Il benessere in ufficio rende produttivi


Luglio 2018  -  Utilità

 

Un ruolo per ciascuno: il benessere in ufficio prende il via da una chiara condivisione di obbiettivi e metriche di valutazione e porta con sé i concetti di libertà e responsabilità.

Ogni azienda in crescita vede, tra le sue più importanti risorse, il lavoro di squadra svolto dal proprio personale. Solo un team aziendale composto da risorse qualificate, motivate ed in grado di cooperare attivamente permette infatti la creazione di un ambiente di lavoro produttivo e spesso in grado di intercettare o prevedere i cambiamenti in atto in ciascun mercato competitivo.


Gli accorgimenti in grado di fare la differenza nella quotidianità lavorativa sono i più svariati, si va dagli aspetti più strutturali che concernono l’organizzazione degli spazi di lavoro alla definizione di obiettivi, precise metriche di misurazione e piani di formazione e crescita a disposizione di ciascun dipendente.

Benessere in ufficio

Una sapiente progettazione degli spazi di lavoro, che tenga conto dei flussi e delle dinamiche che maggiormente sono in grado di favorire la cooperazione, è il primo passo per la creazione delle migliori condizioni operative. Ad ogni dipendente deve poi essere dato un congruo livello di libertà e responsabilità.


La declinazione sul singolo dei piani strategici aziendali, quantificando e definendo con precisione gli obiettivi principe dell’operato di ogni singola leva, permette poi ad ogni dipendente di creare agevolmente un proprio schema di lavoro in base alle priorità condivise. Ad esso sarà quindi chiaro il metodo di giudizio con il quale sarà valutato, in itinere, e premiato, ex post, il suo operato.


La condivisione di obiettivi e metriche è poi anche la condizione che più agevola una regolamentazione meno scadenzata di orari e pause, assecondando le singole necessità ed il benessere di ogni impiegato. Via libera quindi a pause caffè o alla predisposizione in ufficio di snack salutari, purchè ogni dipendente sia responsabile di un preciso piano di lavoro.


Un’ultima condizione in grado di migliorare notevolmente la produttività aziendale è infine la presenza di un piano di formazione, ogni lavoratore sente gratificato il proprio lavoro anche dalla possibilità di accedere a piani, corsi o risorse che gli permettano di qualificarsi ulteriormente, colmando lacune ed aggiornandosi costantemente.

 

La soddisfazione dei collaboratori, infatti, incide profondamente sul clima organizzativo, ed è stato dimostrato come abbia un forte impatto anche sulla produttività. Una delle ricerche a sostegno di questa convinzione è quella effettuata da Gallup Healthways, la quale dimostra che nelle società di vendita i dipendenti soddisfatti hanno un rendimento più elevato del 31% e le loro vendite sono superiori del 37%.

 

Noi di Utilità prestiamo quotidianamente una forte attenzione al benessere dei nostri collaboratori. A confermarlo è la professionalità, la competenza, la cortesia e l’efficienza del nostro servizio clienti, sempre disponibile ad accogliere le problematiche ed i suggerimenti. Richiedi un preventivo e tocca con mano la professionalità della nostra azienda, clicca qui.

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Invialo ai tuoi contatti Segnala questa pagina

 

e condividilo attraverso i nostri social

 

 

 

Inviaci un commento

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:



«Torna indietro

NEWSLETTER

Ogni mese novitą e approfondimenti utili sul mercato e su Utilitą

SERVIZIO CLIENTI

Un numero gratuito per assistenza sui servizi online, chiarimenti amministrativi e informazioni commerciali dedicate a Clienti, fornitori, partner e alle aziende interessate a diventarlo.
800 94 39 39
(da lunedì a venerdì,dalle 8 alle 20)

Se non sei ancora nostro Cliente scopri i prodotti e servizi di Utilità >

FORNITORE UNICO

Scegli Utilità per la tua fornitura di elettricità e gas.
Scopri l'offerta elettricità >
Scopri l´offerta gas >

CONVENZIONI

PARTNER

Utilità vuole potenziare la propria struttura commerciale.
Per saperne di più clicca qui >

NEWS CORRELATE

A fondo pagina trovi gli altri articoli correlati pił letti.
 
 

Bookmark and Share